Ultimo aggiornamento: 21 ottobre 2017 alle 17:52

Mani che si addormentano durante il sonno? E’ un segnale da non sottovalutare.

A chi non è capitato che le proprie mani si addormentino mentre dormi, dando quella sensazione fastidiosa di indolenzimento ed un formicolio che ti porta a svegliarti durante la notte? Delle volte ciò può accadere che, mentre dormi, si assume una posizione sbagliata,  e quindi l’afflusso del sangue alle mani è rallentato. Altre volte ancora però le cause che portano a ciò vanno ricercate in maniera più approfondita sulle abitudini, il tipo di lavoro svolto o addirittura carenze alimentari.

Tipo di lavoro svolto durante la giornata

Se svolgi un lavoro nel quale le mani vengono particolarmente sollecitate, può capitare che mentre dormi avrai le mani addormentate. Scrivere molto al pc, usare spesso forbici, cucire o usare attrezzi, queste sono le mansioni che portano a questi problemini poiché durante questi lavori i tendini della mano vengono sottoposti ad una costante flessione e inflessione per cui vengono particolarmente sovraccaricate. Questo eccesso di fatica viene poi scaricato quando l’arto è a riposo, durante la notte, mentre dormi.

Tunnel carpale

Questa è forse la causa principale per cui si addormentano le mani mentre dormi. Parliamo di un’infiammazione tendinea che colpisce le prime tre dita (pollice, indice e medio) e che crea una pressione all’altezza del polso, provocando una perdita di sensibilità che viene percepita come un addormentamento.

Carenza di vitamina B

Tale carenza può avere come sintomo l’intorpidimento degli arti, quindi delle mani. In questo caso, valuta anche il tuo piano alimentare e considera se hai un giusto apporto di vitamina B.

Ritenzione idrica

Poca attività fisica, bere poca acqua, essere in sovrappeso, mantenere uno stile di vita sedentario: sono queste tutte le cause che portano alla ritenzione idrica e che si manifesta con il gonfiore degli arti, mani comprese. Questo gonfiore non permette una buona circolazione sanguigna dando così la sensazione di avere mani addormentate

Ecco alcuni rimedi per ovviare a questo problemino:

Prima di andare a dormire, immergi le mani in acqua fredda, aggiungi qualche cubetto di ghiaccio e in questo modo la pressione e l’infiammazione dei nervi diminuirà, alleviando il fastidio.

Bevi molta acqua e mantieniti idratato. L’ideale sarebbe una bibita a base di carciofo dall’effetto depurativo. Fai bollire due carciofi in acqua, filtrala ed aggiungi il succo di mezzo limone.

Elimina il sale, o quantomeno prova a sostituirlo il più possibile con le spezie. Elimina, inoltre, anche bibite acidificanti che accentuano il gonfiore.

Includi nella dieta alimenti ricchi di vitamina B quindi verdure a foglia larga, tonno, banane, patate. Inoltre è consigliabile assumere un integratore di vitamina B in compresse facilmente reperibile in farmacia.

(Visited 8 times, 1 visits today)

Commenta per primo on "Mani che si addormentano durante il sonno? E’ un segnale da non sottovalutare."

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*