Ultimo aggiornamento: 24 ottobre 2017 alle 12:12

Aurora Ramazzotti racconta: “Mia madre? Impossibile contraddirla”

Sono giorni di grande dolore per Michelle Hunziker, dopo la scomparsa dell’agente televisivo Franchino Tuzio, un uomo che l’ha scoperta, allevata e alla fine è diventato suo grande amico. La presentatrice televisiva, infatti, davanti agli occhi di tutti si è lasciata andare a un pianto liberatorio tra le braccia del suo Tommaso. Michelle Hunziker resta però una donna forte, come testimonia la figlia Aurora Ramazzotti, in un’intervista a ‘Grazia’: “Mia madre è un generale, se si arrabbia e mi dà un ordine, non sto neanche a discutere ed eseguo”.

La giovane tra qualche giorno tornerà in televisione con X Factor Daily, intanto parla del suo rapporto con i primi genitori: “Con mia madre non discuto nemmeno. Discuto poco con mio padre, lui è una persona speciale e sensibile. L’unica volta che si è imposto è stato per una scelta professionale. Mi ero messa in testa che dovevo fare una certa esperienza e ha insistito perché rifiutassi. Aveva ragione: dopo è arrivato X Factor”. La figlia di Eros Ramazzotti aggiunge poi: “Il mio ruolo qui è neutro, ma so che è una gavetta importante. So di avere tanto da imparare e non mi tirerò indietro”.

Non è peraltro da tutte avere una mamma così bella come Michelle Hunziker e Aurora lo sa bene: “Io ci sono cresciuta, sono abituata. Ma a 14 anni ho avuto il primo trauma: siamo state paparazzate insieme al mare, avevamo lo stesso costume e i commenti sui giornali non furono teneri: ‘Aurora è più brutta di sua madre’. A quell’età non è stata una passeggiata. Lei mi disse: ‘Fregatene’. Ma ora, se al mare vedo i fotografi, le dico di allontanarsi da me”.

(Visited 13 times, 1 visits today)

Commenta per primo on "Aurora Ramazzotti racconta: “Mia madre? Impossibile contraddirla”"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*